Raggi: “Prosegue a ritmo serrato la diffusione della nuova raccolta differenziata tecnologica nel VI Municipio”

La sindaca di Roma Virginia Raggi, al mercato Metronio in via di Magnagrecia, in occasione della conferenza stampa Mercati rionali: dalla storia al futuro. Idee e proposte per un piano di rilancio, Roma, 16 marzo 2017. ANSA/ALESSANDRO DI MEO



La Sindaca Virginia Raggi interviene sulla raccolta differenziata del VI Municipio:

Prosegue a ritmo serrato la diffusione della nuova raccolta differenziata tecnologica nel VI Municipio, nella zona sud-est di Roma. Il nuovo sistema di raccolta ha raggiunto anche gli abitanti di Tor Vergata, dove da ieri sono in distribuzione contenitori ‘personalizzati’ con etichetta elettronica. Mentre a Giardinetti, quartiere limitrofo, proseguono le operazioni di consegna avviate già da qualche giorno.

Alcuni cittadini hanno quindi ricevuto l’occorrente per effettuare una corretta suddivisione dei materiali post consumo, che andranno conferiti all’esterno delle abitazioni utilizzando esclusivamente i nuovi bidoncini con etichetta elettronica identificativa dell’utenza.

Operatori Ama, forniti di tesserino di riconoscimento, stanno passando casa per casa per effettuare la consegna dei kit. A loro ci si può rivolgere per ottenere tutte le informazioni utili ad effettuare la differenziazione in maniera corretta, rispettando i calendari semplificati e i colori attribuiti ai diversi materiali.

Chi non si trovasse in casa al momento della distribuzione troverà un avviso con un numero di telefono di Ama, contattando il quale sarà possibile prendere un appuntamento personalizzato. In alternativa, ci si potrà rivolgere agli uffici Ama allestiti nel Municipio proprio per supportare i cittadini coinvolti dalla nuova raccolta hi-tech.

Passo dopo passo, condividiamo l’impegno a costruire una città migliore.

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 13730 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.