Papa all’Angelus: “Senza Cristo non c’è orientamento”



Vedere, avere compassione, insegnare

Quel “fotogramma”, ha spiegato il Papa, contiene i “verbi del Pastore” e fotografano “gli occhi del divino Maestro e il suo insegnamento”:

“(…) vedere, avere compassione, insegnare. Li possiamo chiamare i verbi del Pastore. Gesù guarda sempre con gli occhi del cuore. (…) Gesù appare come la realizzazione della sollecitudine e della premura di Dio per il suo popolo. ”

Gesù offre il pane della Parola

A differrenza di quanto ci si possa aspettare, sottolinea Papa Francesco, davanti a quella folla esausta e bisognosa, Gesù non compie miracoli ma, commosso, inizia ad “insegnare loro molte cose” perchè, ammonisce il Pontefice, “Senza la verità, che è Cristo stesso, non è possibile trovare il giusto orientamento della vita”:

“ Ecco il primo pane che il Messia offre alla folla affamata e smarrita: il pane della Parola. Tutti noi abbiamo bisogno della parola di verità, che ci guidi e illumini il cammino ”

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21427 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.