Elezioni Fiumicino 2018, De Vecchis: “Il mio ufficio sarà dove sono i cittadini”

Roma, De Vecchis (Lega): “Vogliamo andare al governo quanto prima per gestire la capitale come si deve"
Foto di repertorio



Continua la campagna politica per le elezioni Fiumicino 2018, dopo il dibattito avvenuto tra l’esponente del centrodestra William De Vecchis, e il sindaco uscente e candidato per il centrosinistra William De Vecchis.

Elezioni Fiumicino, De Vecchis e la politica verso i cittadini

Il senso di identità e di appartenenza al proprio territorio è sempre stato uno dei temi fondamentali
della nostra campagna elettorale. E’ proprio questo che mi ha spinto a candidarmi nella nostra
Fiumicino e sono sempre più convinto che tutto ciò serva per ricostruire quel senso di
appartenenza che soprattutto in questo periodo elettorale rischia di perdersi. Ecco perché, fedele
a ciò, ho deciso che il sindaco non potrà essere distante o difficilmente raggiungibile da alcune
località.

Ogni cittadino ha il diritto di poter agevolmente parlare con il suo sindaco, senza dover affrontare un’ora di viaggio in auto. L’ufficio del sindaco non potrà più essere quello attuale in una stanza faraonica irraggiungibile per il resto delle località. La mia idea è quella di porre tale ufficio in una posizione baricentrica, utilizzando le sedi periferiche che il comune ha, consentendo a tutti i miei cittadini di contattarmi e incontrarmi con facilità e con la stessa disponibilità che mi ha sempre contraddistinto. In mezzo a tanti che non si svestono del titolo di onorevole, io resterò per tutti semplicemente William, non il senatore ma un cittadino che ha l’orgoglio di rappresentare questa città e continuerò a girare con la mia auto, per lasciare a disposizione dei cittadini le poche risorse economiche.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12212 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.