Genzano, fondi per il servizio di assistenza domiciliare

assistenza domiciliare diversamente abili



Il Comune di Genzano nel bilancio 2017 ha messo a disposizione 210mila euro per il servizio di assistenza domiciliare. Si tratta di un’attività fondamentale dell’assistenza territoriale, di integrazione e supporto alle persone ed alle famiglie per la cura personale e dell’ambiente di vita quotidiana, l’assistenza socio-sanitaria e il supporto alla vita relazionale ed alle attività esterne.

Per salvaguardare gli equilibri di bilancio l’impegno di spesa relativo all’affidamento del servizio è stato portato da 210 a 160mila euro ottimizzando il numero delle ore fornite a ciascun cittadino, senza in alcun modo coinvolgere nel ridimensionamento l’assistenza fornita ai minori.

L’assessore Valeri e i consiglieri hanno già valutato le strategie da mettere in campo a partire dal 2018 per non diminuire la possibilità dell’offerta e le opportunità lavorative degli operatori attivi sul territorio. Va precisato che questo ridimensionamento è da attribuire solo all’ultimo trimestre dell’anno in corso.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.