Premio Città di Fiumicino “Contro tutte le mafie: premiate le eccellenze della legalità



 

Grande successo per la XXV edizione del Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie, organizzato e fondato dall’Associazione Acis, tenutosi presso la Casa della Partecipazione di Maccarese, davanti ad un numeroso pubblico.

La premiazione nata venticinque anni fa per volontà della famiglia De Nitto, ha voluto omaggiare del prezioso riconoscimento dedicato alle eccellenze della legalità, lavoro, informazione e spettacolo, per il settore dell’Antimafia il CP Fabrizio Ratto Vaquer, Comandante della Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino ed il giornalista dell’Espresso Lirio Abbate, impegnato nelle più grandi inchieste giornalistiche su corruzione, malaffare e criminalità organizzata.

Per il giornalismo il Premio Città di Fiumicino è stato assegnato alla giornalista del Tgr Lazio Rai Tre Antonella Armentano, premiata per il suo impegno nella legalità e nella lotta al femminicidio.

Per la cultura e lo spettacolo il Città di Fiumicino è andato alle attrici Barbora Bobulova, la giovane Camilla Diana, la famosa doppiatrice Emanuela Rossi e Giorgia Cardaci. Quest’ultima ha dedicato il riconoscimento al padre medico siciliano che ha combattuto il sistema mafioso legato alle industrie farmaceutiche.

Per il settore del lavoro il Premio è andato a Bernardo Folino, storico ristoratore romano il quale ha raccontato di aver avuto il giudice Giovanni Falcone come cliente pochi giorni prima della sua uccisione.

Nel corso della serata, condotta egregiamente dalla giornalista del Tg 1 Cristina Guerra, la famiglia De Nitto per ricordare l’anniversario del venticinquesimo anno dalla fondazione del Premio Città di Fiumicino, ha voluto realizzare una medaglia celebrativa, coniata dallo scultore Egidio Ambrosetti, consegnata in particolare ai giornalisti della stampa locale, che nel corso degli anni hanno avuto occasione di conoscere l’Associazione e le sue molteplice attività.

Presenti per l’Amministrazione Comunale il Sindaco di Fiumicino Esterino Montino, il Presidente del Consiglio Comunale Michela Califano, il Vice Sindaco Anna Maria Anselmi, l’Assessore alla Cultura Arcangela Galluzzo ed il Consigliere Giuseppe Pavinato.

La serata si è conclusa con la visione di un filmato, realizzato da Fernanda De Nitto, dedicato ai venticinque anni di storia del Premio Città di Fiumicino Contro tutte le mafie, portato avanti con caparbietà e coraggio ed un profondo sentimento di giustizia e legalità.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.