Roma, rischio idrogeologico, Santori-Picone, FDI: “Il comune non partecipa al bando regionale, persi i fondi”



“Vorremmo spiegazioni urgenti dal Sindaco Raggi sui motivi per cui Roma Capitale abbia letteralmente ignorato la Determinazione n. G10773 del 26/09/2016, ovvero il bando con  il quale la Regione Lazio stanziava 10 milioni di euro contro il dissesto idrogeologico, accordando fino a 250mila euro a singolo Comune per la concessione di finanziamenti destinati agli interventi di messa in sicurezza. Lo reputiamo un fatto grave per il territorio di Roma, che soffre di annose e gravi criticità in questo ambito, e rappresenta tutta l’approssimazione dell’Amministrazione capitolina che perde così un’opportunità importante in un contesto dove le risorse sono centellinate.

Innegabile che a pagare le conseguenze dell’incapacità del M5S saranno ancora una volta i cittadini, in particolar modo quelli del Municipio XII, con gli annosi problemi legati alla collina Ugo Bassi a Monteverde vecchio senza dimenticare  Massimina, dove i cittadini attendono dal 2014 interventi di messa in sicurezza della collina sovrastante via Gioele Solari e la riapertura della strada stessa. I fondi questa volta c’erano ma non sono stati richiesti. Eppure quando il Movimento 5 Stelle era all’opposizione, su questa vicenda ha fondato parte delle proprie battaglie con diversi atti all’indirizzo dell’allora maggioranza. Ora che i grillini sono al governo, però, si dimenticano colpevolmente di partecipare a un bando che avrebbe consentito di non far sentire ancora una volta abbandonato il territorio di Massimina”.

 E’ quanto dichiarano Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia, e Giovanni Picone, capogruppo Fdi in Municipio XII

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 5816 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.