Confartigianato: ‘Denaro sempre più scarso e costoso’



Lo stock di credito erogato dalle banche alle imprese artigiane è sempre più in calo, nell’ultimo anno è diminuito del 6,1%. E il denaro per i piccoli imprenditori è sempre più costoso, con una forbice molto ampia tra Nord e Sud Italia. L’allarme arriva da Confartigianato ed è rilanciato oggi da repubblica.it

Il presidente Giorgio Merletti commenta così la rilevazione di Confartigianato: “Il calo di finanziamenti alle piccole imprese e all’artigianato la dice lunga sulla fragilità della ripresa economica. Meno prestiti significa, da un lato, incertezza degli imprenditori ad effettuare investimenti e, dall’altro, rigidità degli istituti di credito a concedere fiducia alle imprese. Su tutto pesano, poi, le tensioni che percorrono il sistema bancario. Bisogna sbloccare questo cortocircuito. In una fase tanto delicata, vanno create le condizioni per restituire fiducia ai nostri imprenditori. Contemporaneamente le banche – sul cui stato di salute Governo e Banca d’Italia hanno speso importanti parole di rassicurazione – devono fare la loro parte e non possono far mancare il carburante indispensabile per rimettere in moto il sistema produttivo”.

 
Il Tabloid Network
Gruppo Pubblico · 158 membri
Iscriviti al gruppo
In questo gruppo potrai leggere gli articoli dei vari web magazine del network Il Tabloid.
 
Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 15007 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.