Fiumicino – Oggi in consiglio la proposta per la soppressione della tassa di soggiorno



Si discuterà nel consiglio comunale di oggi, la mozione presentata dai consiglieri comunali Mauro Gonnelli, William De Vecchie e Giuseppe Picciano sulla ‘sospensione del pagamento della tassa di soggiorno per tutto il 2015’.

“Le imprese turistiche – spiegano i tre consiglieri comunali di opposizione – accettarono questa nuova imposta ‘in cambio’ di una collaborazione con l’amministrazione e investimenti che servissero a rilanciare strutturalmente il turismo. A distanza di due anni però non si sono visti interventi né di promozione turistica, né per la fruibilità delle strutture ricettive, né per un miglioramento dei trasporti pubblici, né tantomeno è stato mai nominato un coordinamento con le associazioni di categoria, a oggi escluse da qualsiasi decisione, per capire come investire degli introiti mai nemmeno quantificati. Viene quindi il dubbio che questi soldi siano stati utilizzati per iniziative non strettamente attinenti con le finalità per la quale è nata la tassa di soggiorno. Oltre quindi a essere iniqua senza alcun investimento per la fruizione turistica, ed ecco quindi il motivo della sospensione (se si è sbagliato prima, non è detto che si debba continuare a farlo), il congelamento della tassa di soggiorno renderebbe maggiormente competitive sul mercato le nostre strutture ricettive e darebbe modo ai turisti di avere maggiore liquidità da spendere in consumi personali”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.