Bracciano – Il 30 agosto la notte è donna



Evento in rosa sabato 30 agosto a Bracciano con l’iniziativa Notte Donna, realizzata dalla locale Associazione Commercianti con il patrocinio del Comune di Bracciano. Nella serata alle 20.30 è in programma una sfilata di moda sulla scalinata del Duomo ed inoltre esibizioni di gruppi di danza e folklore tra cui quelle dei Tamburi Giapponesi e delle Majorettes del Gruppo Folkloristico di Anguillara. Opportunità inoltre di shopping notturno. I negozi resteranno aperti fino a tarda sera. Per tutti inoltre anguria fresca al chiosco “Da Piero” di piazza della Praterina.

Il Museo Civico di Bracciano, per l’occasione, promuove una serie di iniziative dedicate al mondo femminile. “E’ la prima volta che il Museo – commenta Gianpiero Nardelli, vicesindaco con delega alle Politiche Culturali – dedica una particolare attenzione alle donne, offrendo una diversa chiave di lettura della collezione. Ritengo molto interessante l’appuntamento di domenica che focalizza l’interesse su personaggi come Isabella de’ Medici, alla quale in passato abbiamo dedicato uno spettacolo, e Sofia Bradicka Odescalchi”.

Sabato alle 10.30 è in programma “Donne al Museo”, laboratorio didattico gratuito per famiglie dedicato alle donne (1 ora e mezza circa, attività inclusa nel prezzo del biglietto; è gradita la prenotazione). Sempre sabato il Museo Civico apre straordinariamente in notturna dalle 21 all’una di notte con ingresso gratuito per tutti. Alle 22 e alle 23 i visitatori potranno seguire l’archeologo Federico Fabbrovich in una visita guidata alla collezione dedicata alle donne dell’antichità. (mezz’ora circa; attività gratuita; è gradita la prenotazione). Inoltre domenica 31 agosto torna “Il Museo fuori dal Museo”.

Alle 17.30 al via “Le donne di Bracciano” che vede la storica dell’arte Sara Maccioni guidare i visitatori alla ricerca di quei dettagli che raccontano personaggi, eventi e curiosità di Bracciano. L’appuntamento è dedicato ai personaggi femminili che hanno segnato la storia locale, da Isabella de’ Medici a Sofia Bradicka Odescalchi. (un’ora e mezzo circa; attività inclusa nel biglietto d’ingresso; necessaria la prenotazione).

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.