11 dicembre 2016

Gran Premio del Belgio – “In futuro si vedrà di più”

Dalle gare precedenti abbiamo sicuramente imparato una lezione. Per questa gara siamo riusciti a fare alcune piccole modifiche di conseguenza, ma credo che vedremo di più nel prossimo futuro. Considerando anche il fatto che il tempo per reagire durante la pausa è stato solamente di una settimana e mezza, non ci si possono aspettare enormi cambiamenti. Per quanto riguarda l’assegnazione degli pneumatici in questo weekend speriamo di non dover utilizzare le Medium, che di solito sono molto più lente. Siamo piuttosto sicuri di aver scelto le mescole giuste, speriamo di utilizzare il più possibile i set più veloci. Provare le nuove gomme Pirelli, come ho fatto prima della pausa, è stata un’esperienza interessante, sono riuscito a fare qualche giro sull’asciutto prima di passare ai set da bagnato e sono abbastanza diverse, anche se penso che ci sia ancora molto da fare, sia per Pirelli che per le squadre, perché anche le macchine saranno diverse. Mi piace guidare e quindi non mi dispiace dover fare un altro test a Barcellona tra un paio di settimane. Credo sia interessante fare parte del processo di sviluppo, non mi spaventa avere qualsiasi occasione di guidare la macchina.

Riguardo al terremoto in Italia, penso sia una cosa terribile. Ieri mattina, quando sono salito in macchina per andare in aeroporto, in radio si parlava di sei persone che avevano perso la vita; ma questo numero è cresciuto e spero si fermi, spero che si smetta di contare molto presto. Siamo vicini a tutte le persone e alle famiglie coinvolte. È orribile vedere quanto può accadere in una sola notte.

Fonte: ferrari.it

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6000 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.