6 dicembre 2016

CIV; Misano World Circuit, quinto e quarto posto per Spinelli in moto3

Giro di boa per il Campionato Italiano Velocità sul tracciato di Misano Adriatico, dove si sono conclusi il 5° e 6° round della stagione per la classe moto3.
Le 2 gare in programma sul circuito romagnolo, a causa delle altissime temperature, hanno messo a dura prova i 3 piloti del team MF84 Pluston Althea. Spinelli, Vargas e Tonassi fin dai test del Giovedì hanno migliorato le loro prestazioni in pista, grazie anche all’ottimo lavoro svolto da tutta la squadra.
Gara1 – Nicholas Spinelli, che scattava dalla 9° casella della griglia di partenza, dopo un ottimo start si è subito attaccato al gruppetto di testa. Il giovane abruzzese dopo qualche giro ha cominciato a battagliare con Sintoni, perdendo così il contatto con i primi che non è stato più possibile recuperare, tagliando il traguardo in 5° posizione.
Vargas, che partiva dalla 22° casella, purtroppo non è riuscito a mantenere il ritmo, perdendo terreno sul gruppetto che lo precedeva, finendo la gara 17°.
Emanuele Tonassi, rientrato in pista dopo l’infortunio del Mugello, dove si era fratturato il piede destro, durante i primi giri di gara ha cercato di fare il suo passo; purtroppo però nell’ultima parte di gara il dolore si faceva sentire e questo ha fatto si che Tonassi terminasse la gara 19° posizione.
Gara2 – sempre con alte temperature (aria 36°C – asfalto 60°C), gara2 si è conclusa con un risvolto positivo per Spinelli; nell’ultima parte di gara ha fatto lo scatto finale, con un sorpasso all’ultima curva su Zannoni, che gli ha permesso di conquistare la 4° posizione, portando a casa punti importanti per la classifica generale.

Vargas, nel warm up ha apportato alcune modifiche alla moto, permettendogli di fare un step in più rispetto a gara1, concludendo la gara 12°.
Tonassi, rispetto a gara1 ha migliorato il suo ritmo, riuscendo a stare con il gruppetto per tutta la gara, permettendogli di tagliare il traguardo in 15° posizione.

Nicholas Spinelli

“Le qualifiche non sono andate troppo bene, partivo dalla 3°fila, ma ho fatto buone partenze in entrambe le gare.
In gara2 mi sono divertito! 16 giri con questo caldo sono stati molto faticosi, ho cercato sempre di stare davanti al gruppetto e negli ultimi 3 giri ho dato lo strappetto finale per staccarmi dal gruppo, con un sorpasso su Zannoni all’ultima curva.
Con il 5° posto di ieri e il 4° di oggi siamo riusciti a recuperare punti importanti per il campionato, ora sono 3° a pari punti con Casadei, a soli 9 punti dal leader della classifica.”

Salvatore Vargas

” E’ stato un weekend non soddisfacente per me, in entrambe le gare non siamo riuscito a mettere a punto la moto; infatti in gara1 non sono riuscito ad arrivare in zona punti.
Fortunatamente nel warm-up abbiamo fatto un piccolo passo in avanti, riuscendo a concludere la gara in 15° posizione. Nel complesso c’è stato un miglioramento dai test di Giovedì, sia a livello di tempi che di lavoro con la squadra.
Ora aspettiamo la gara di Imola, è una pista che mi piace tantissimo e spero di dare belle soddisfazioni alla squadra e sopratutto a me stesso.”

Emanuele Tonassi

“Il rientro dopo l’infortunio è stato duro, ma piano piano sono riuscito a migliorare. Rispetto a gara1 in gara2 c’è stato uno step positivo, infatti sono riuscito a stare con il gruppetto, ero 12° ma gli ultimi 3 giri il dolore è aumentato perdendo così 3 posizioni, finendo la gara 15°.
Sono fiducioso per Imola, è una pista che mi piace tanto e spero di poter fare bene.”

About Emanuele Bompadre 8249 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.