Migranti, Santori (FdI): “No a tendopoli. Petizione già a quota mille”




 

Prosegue senza sosta la raccolta firme, che ha già raggiunto in pochi giorni le 1000 adesioni, a sostegno della petizione popolare per richiedere la revoca del centro di accoglienza di Monteverde Portuense, sorto in un contesto territoriale assolutamente inidoneo. Chiederemo trasparenza sulle decisioni della Prefettura e andremo a fondo sulle procedure che hanno consentito in pochi giorni la nascita di questa tendopoli nel parcheggio interno della Croce Rossa a via Ramazzini. Non lasceremo nulla al caso per difendere la serenità di quartieri già in sofferenza sotto il profilo della sicurezza” lo dichiara in una nota Fabrizio Santori, consigliere regionale del Lazio di Fratelli d’Italia.
 
“Il campo profughi inoltre sorge a pochi metri dai servizi offerti dalla ASL Roma 3, cup prenotazioni visite mediche, un centro per disabili e altre attività sanitarie, locataria di un intero immobile affittato dalla Croce Rossa Italiana. Mi sono già attivato per fermare una promiscuità inaccettabile, soprattutto dal punto di vista sanitario, chiedendo un incontro alla Direzione Asl roma 3 e una convocazione della commissione Salute in regione Lazio per chiedere di trasferire gli uffici altrove visto l’arrivo degli immigrati clandestini. Sarebbe finalmente il caso di utilizzare gli spazi all’interno dell’ex ospedale Forlanini, ormai in uno stato di abbandono cronico, già di proprietà della Regione Lazio dunque gratuiti e a disposizione anche del sistema sanitario regionale. Ad oggi, dopo le decisioni del ministro Alfano e del premier Renzi, regna sovrano il silenzio omertoso del Movimento5Stelle che oltre al Campidoglio governa i Municipi XI e XII territori che delimitano la tendopoli della CRI. Ma il timore più grande dei cittadini è quello legato al possibile utilizzo dell’ex ospedale Forlanini come luogo di accoglienza visto che continua a preoccupare il silenzio del presidente della Regione Lazio Zingaretti sulla destinazione futura del nosocomio romano” conclude Santori.

loading...
Informazioni su Emanuele Bompadre 9951 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.