3 dicembre 2016

Campionato del Mondo Trial, Il Team Italia Junior tra i primi dieci

Il Campionato del mondo di Trial si è disputato, nell’ ultimo fine settimana, in Andorra dove i piloti del Team Italia Junior FMI, Filippo Locca e Luca Petrella, hanno corso con qualche difficoltà il 7° e 8° round.

Sia Locca che Petrella hanno mantenuto, nelle due giornate di gara, una posizione tra i primi dieci della classe T2, diversamente dagli altri round dove hanno conquistato anche il podio, in questa tornata si sono mantenuti distanti dalle posizioni più alte della classifica. In gara 1 il tracciato bagnato non ha favorito la performance degli azzurri, infatti Locca ha concluso con 79 penalità ed l’8° posto, mentre Petrella si è piazzato 9° con 85 penalità. Il secondo giorno di gara, domenica, è stato più favorevole per i portacolori del Team Italia che, grazie al terreno asciutto, hanno migliorato la prestazione e ridotto le penalità conquistando il 7° posto con Petrella (30 penalità) ed il 10° con Locca (39 penalità). Oltre ai due giovani piloti del Team Italia Junior ha partecipato alla competizione mondiale anche un altro italiano, Gabriele Giarba, che ha concluso le due gare classificandosi rispettivamente 10° e 8°.

Andrea Buschi, Commissario Tecnico FMI, ha commentato così la prestazione degli italiani: “Purtroppo non siamo riusciti ad essere più vicino ai primi come invece ci aspettavamo all’inizio del fine settimana. Le Zone erano alla portata dei ragazzi, che però non hanno trovato il giusto feeling nonostante solitamente la tappa di Andorra sia adatta alle caratteristiche dei nostri atleti. Sabato il percorso era molto viscido a causa della pioggia caduta nella notte precedente, mentre domenica era asciutto e ciò spiega il minor numero di penalità in questa giornata”.

La prossima tappa del Campionato Mondiale Trial si terrà a Lourdes, in Francia, dal 18 al 19 giugno.