10 dicembre 2016

Torre Spaccata – I Vigili sgomberano insediamento abusivo

Questa mattina la Polizia Locale è intervenuta con personale del gruppo Casilino per sgomberare un terreno privato in via di Torre Spaccata 172, occupato da persone che avevano costruito al suo interno una decina di baracche con materiali di fortuna.
L’insediamento abusivo era stato oggetto di esposti sia da parte dei cittadini residenti nel luogo, sia dal personale del vicino Dipartimento di Salute Mentale, che lamentava ripetuti tentativi di intrusioni notturne da parte di sconosciuti.
All’interno dell’insediamento i Vigili hanno trovato 8 persone maggiorenni di nazionalità rumena, che dopo l’identificazione hanno rifiutato qualsiasi forma di assistenza, allontanandosi.
Nel campo era accumulata una notevole quantità di rifiuti: rottami ferrosi, rifiuti, lavatrici, legna, tutto materiale risultante dall’attività di rovistaggio nei cassonetti, probabilmente portata avanti dagli abitanti. Le baracche sono state distrutte e rese inabitabili e tutto il materiale, circa 3 tonnellate, è stato accumulato in modo differenziato per il successivo smaltimento.
I proprietari del terreno, una società, provvederà alla bonifica nei prossimi giorni ed al ripristino della recinzione.
About Emanuele Bompadre 8290 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.