6 dicembre 2016

Campidoglio – Tavolo tecnico con gli autodemolitori sulla riallocazione

Nell’ambito dell’attuazione del Programma di delocalizzazione delle aree attualmente occupate dai Centri di autodemolizione e rottamazione – individuato dalle Linee di indirizzo programmatiche stabilite dalla delibera 181/2014 della precedente Giunta capitolina – il Dipartimento Tutela Ambientale di Roma Capitale ha incontrato, ieri, in Campidoglio, i rappresentanti delle Associazioni degli autodemolitori.   La riunione si inserisce nei lavori di un Tavolo Tecnico istituito appositamente, finalizzato al complessivo riassetto del settore, che ha il compito di stabilire congiuntamente i criteri di permanenza o di riallocazione dei Centri di autodemolizione. Nel corso dell’incontro, al fine di completare l’iter amministrativo di verifica della compatibilità dei siti nel territorio in cui tali Centri sono insediati, l’Amministrazione Straordinaria – rappresentata dal sub Commissario Camillo De Milato – ha assicurato il mantenimento dell’operatività delle strutture anche oltre la data del 30 aprile, precedentemente stabilita come termine ultimo per l’attuazione del Piano.  Gli ulteriori passaggi di attuazione del Programma verranno stabiliti dall’Amministrazione di Roma Capitale concordemente con le Associazioni degli autodemolitori già nel corso della prossima riunione del Tavolo Tecnico, convocato in Campidoglio il prossimo 15 marzo.

About Emanuele Bompadre 8232 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.