6 dicembre 2016

Tuscolano – Da due anni erano l’incubo delle farmacie, arrestati due romani

Due uomini romani, P.C. 61enne e P.F. 52enne, sono risultati gli autori di  rapine a mano armata ai danni di alcune farmacie della zona Tuscolano, avvenute negli ultimi due anni.

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato “Tuscolano” hanno notificato ad entrambi il provvedimento di misura cautelare in carcere. Il primo, è stato rintracciando a Ponte di Nona, mentre il secondo era già detenuto dal mese di novembre scorso, per aver commesso l’ennesima rapina.

L’attività di indagine ha avuto inizio nel mese di aprile 2014 quando P.F.,  unitamente ad altro complice, dopo aver rapinato una farmacia nel quartiere Tuscolano, era riuscito a fuggire e a far perdere le proprie tracce.

Nella circostanza, era stata recuperata la somma di denaro rapinata e l’arma utilizzata.

E ’accaduto però che,  durante questo lasso di tempo, il rapinatore “fuggitivo”, unitamente al complice, mettesse a punto altre rapine ai danni di farmacie, sempre nella stessa zona.

La squadra investigativa del commissariato, dagli elementi acquisiti, è riuscita ad identificare l’uomo, e nel mese di novembre del 2015 ad arrestarlo,  concludendo positivamente le indagini la scorsa settimana con l’arresto del secondo rapinatore.

About Emanuele Bompadre 8245 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.