9 dicembre 2016

Roma – Aggredita con una mazza da baseball, arrestato il colpevole per tentato omicidio

 

Nella mattinata dell’11 ottobre scorso la Sig.ra URSINI Claudia ha segnalato al 113 ed al 118 di essere stata aggredita e percossa ripetutamente con una mazza da baseball e calci nel giardino condominiale del comprensorio ove abita, indicando quale responsabile un appartenente alla Polizia di Stato, residente nel medesimo condominio.

La stessa veniva quindi trasportata presso il Pronto Soccorso dell’Ospedale S. Eugenio, ove è attualmente ricoverata per fratture varie al cranio ed alle costole.

Sulla base degli accertamenti effettuati nell’immediatezza e nelle fasi successive all’evento dalla locale Squadra Mobile, compendiati in un’informativa inviata alla locale Procura della Repubblica, il Pubblico Ministero titolare delle indagini ha avanzato al G.I.P. del Tribunale di Roma richiesta di misura cautelare in carcere. A seguito dell’emissione del provvedimento restrittivo ed in esecuzione dello stesso nel pomeriggio di oggi, l’indagato, sospeso dal servizio, è stato tratto in arresto per il reato di tentato omicidio.

About Emanuele Bompadre 8281 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.