8 dicembre 2016

The Great Italian Us Cars Meeting

Certo non è Milano Marittima, ma sicuramente è l’area balneare di Milano per eccellenza che confina con l’aeroporto di Linate. L’Idroscalo infatti è stato scelto in questa edizione anche per la frescura che il gigantesco parco e il lago artificiale lungo oltre 2500 metri emanano nelle torride giornate di luglio, permettendo ad equipaggi e visitatori anche di fare un bagno in piscina, una corsa a cavallo o una rilassante passeggiata, ma sempre dopo aver ben visionato le splendide auto giunte da tutta Italia, Svizzera, Repubblica Ceca e Germania per un totale di 86 equipaggi il sabato e un totale di 404 la domenica pomeriggio quando è cessato il controllo agli ingressi. La giornata di Sabato, con l’arrivo di oltre 80 equipaggi tra cui diversi Vanners e Pick Up ha segnato l’inizio di questo imperdibile weekend all’insegna del motorismo americano (come tradizione ingresso gratuito con Welcome Bag contenente prodotti MaFra per la pulizia e la cura della propria auto per tutti gli ospiti intervenuti a bordo di un’americana), caratterizzato nella serata dal fantastico concerto R’N’R di Wild Meg & The Mellow Cats, tra bikers e cruisers da tutta Italia. Domenica 12 luglio la situazione si è fatta davvero impegnativa, infatti, già dal primo mattino, un consistente serpentone di sfavillanti cromature e curiose verniciature ha assediato l’ingresso dell’Idroscalo, mettendo a dura prova sia il gentilissimo staff all’entrata sia i “parcheggiatori” all’interno. Non mancava proprio nulla, dalle 40’, 50’ ’60 e ’70, alle ’80, moderne e poi ancora Muscle Car, PickUp, Off Road, Van, Hot Rod e Kustom Cars. Continuando a ricevere macchine senza interruzione, per quasi tutta la giornata; nel pomeriggio il numero di auto presenti superava le 400 unità. Sulle note degli scatenati Hound Dog Rockers, il pomeriggio è poi continuato all’insegna delle votazioni per eleggere le quasi 40 vetture premiate, che hanno visto impiegata sul campo la giuria composta dalla redazione di Cruisin’ Magazine. I mezzi esposti con cura maniacale su svariate file e i numerosissimi stand a tema all’ombra di alberi secolari ha permesso al pubblico di godere di un’atmosfera di relax e rilassatezza in ottima compagnia mentre le spiegazioni e lo scambio di informazioni degli attenti espositori procedevano incessanti. L’area Demo Ride con il concessionario ufficiale Harley-Davidson di Varese diretto da Maurizio e dalla figlia Corinna che, coadiuvati dal proprio staff ha realizzato quasi 100 Tour di prova. La Movie Area era presidiata da V8 Epocar con tanto di auto a tema e il sosia di Zio Jessie, fotografatissimo soprattutto dai numerosi appassionati della ancora attuale serie televisiva. Meravigliosa la doppia grande piscina con servizio Bar Punta dell’Est, accessibile a soli 10 Euro mentre era completamente free la spiaggia per grandi e piccini con ottimo cibo, gelati e bevande proposti da Pannetta Food Service, per godere di un Weekend di relax e divertimento da prima classe, e per smaltire, nulla di meglio di un bel giro su una bici customizzata dai ragazzi di Urbaz o Crabby, un tuffo in piscina, un giro del lago in canoa o a piedi! Il Sexy Car Wash by MaFra inoltre ha regalato momenti di divertimento e frescura al centro della manifestazione, mentre le Legend Cars, delle vere mini Hot Rod incazzatissime si sono esibite staticamente prima e dinamicamente poi nell’ampio piazzale a disposizione dove anche il pubblico ha potuto sfogarsi in totale sicurezza con le proprie Muscle Car. Che altro dire… La redazione ringrazia i responsabili della struttura location che pare azzeccatissima per questa manifestazione , lo sponsor Ma-Fra che in aggiunta all’ingresso gratuito per tutti, ha offerto assieme a Cruisin’ i gadget per tutte le Welcome Bags e i premi, gli appassionati giunti dall’Italia e da mezza Europa, le Giacche Verdi a cavallo (Protezione Civile) per la collaborazione e simpatia nonché tutti coloro i quali, in un modo o nell’altro, hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento e alla crescita della cultura per le US Cars in Italia!
Arrivederci alla prossima edizione: 13° Cruisin Rodeo!

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5987 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.