Natale, Coldiretti: feste a tavola da 10 mld, sostenere il Made in Italy

coldiretti



Tra pranzi, cenoni, cesti e regali enogastronomici vengono spesi quest’anno dagli italiani ben oltre 10 miliardi di euro per le feste tra il Natale e il Capodanno. E’ quanto stima la Coldiretti nel sottolineare che si tratta di un appuntamento importante per l’intera filiera agroalimentare allargata alla ristorazione che occupa quasi 4 milioni di persone.

Etichetta

L’invito della Coldiretti è a guardare attentamente l’etichetta che deve indicare obbligatoriamente per legge la provenienza su quasi oltre i ¾ della spesa, dai formaggi ai salumi, dalla frutta alla verdura, dal riso alla pasta, dalla carne all’olio, dal pesce fino al miele.

“In questi giorni di festa chiediamo agli italiani di sostenere il consumo di prodotti alimentari Made in Italy per aiutare l’economia, il lavoro ed il territorio nazionale in un momento di difficoltà” è l’appello lanciato dal presidente della Coldiretti Ettore Prandini.

Famiglie in difficoltà

Per aiutare le famiglie in difficoltà a trascorrere un Natale più sereno – continua Prandini – abbiamo inoltre attivato in tutti i mercati contadini di Campagna Amica la Spesa sospesa dove i cittadini possono donare prodotti alimentari ai più bisognosi che potranno portare sulla tavola delle feste generi alimentari Made in Italy, di qualità e a km zero. Un’esperienza grazie alla quale abbiamo raccolto sino ad oggi oltre 10 milioni di chili di frutta, verdura, formaggi, salumi, pasta, conserve di pomodoro, farina, vino e olio 100% italiani”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Natale, Coldiretti: feste a tavola da 10 mld, sostenere il Made in Italy

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 28525 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.