Meloni sente Netanyahu. Tajani: “Pronti a favorire i corridoi umanitari per la liberazione dei prigionieri”

meloni



Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha avuto oggi una conversazione telefonica con il Premier dello Stato d’Israele Benjamin Netanyahu. Meloni ha ribadito la piena solidarietà del Governo italiano per gli attacchi subiti e la vicinanza ai familiari delle vittime, agli ostaggi e ai feriti. Il Governo lavorerà con i partner internazionali per coordinare il sostegno. L’Italia è al fianco del popolo israeliano in questo difficile momento.

TAJANI: SOSTENIAMO TUTTE LE INIZIATIVE PER LA DE-ESCALATION

“Ho parlato con il Min. degli Esteri egiziano Shoukry. Sosteniamo tutte le iniziative per la de-escalation e siamo pronti a favorire i corridoi umanitari per la liberazione dei prigionieri detenuti a Gaza, soprattutto i soggetti più fragili a cominciare da bambini, donne e anziani”. Lo scrive su X il vicepremier e ministro degli Esteri Antonio Tajani.

Fonte: agenzia dire

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Meloni sente Netanyahu. Tajani: “Pronti a favorire i corridoi umanitari per la liberazione dei prigionieri”

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 27832 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.