26 mila candidati per 500 posti da operatore ecologico: chi glielo dice al biscazziere-pizzaiolo?

candidati



A proposito di voglia di lavorare e Reddito di Cittadinanza.
A Napoli, oggi, sono iniziate le selezioni tra 26 mila candidati per la bellezza di 500 posti come operatori ecologici.
Tra i concorrenti 1260 sono laureati.
Questi dati dicono varie cose.
La prima che nella mia città il lavoro è una chimera.
La seconda è che pur di lavorare con un contratto regolare (non a nero e con trattenute extra sulla busta paga, con ferie e permessi riconosciuti e non con false partite iva) chi ha studiato nella speranza di ricoprire ruoli di livello superiore, si adegua al momento e accetta un livello inferiore.
La terza è che ci sono 26 mila persone che sono stanche di essere sfruttate o di non poter esercitare uno dei diritti costituzionali più importanti, ossia quello del lavoro.

Reddito di Cittadinanza

Magari tra queste 26 mila donne e uomini ci sono percettori di RdC, senza il quale la loro situazione sarebbe ancora più drammatica.
Pertanto, quando si dice che non c’è voglia di lavorare si dice una falsità. Soprattutto si offende la dignità di donne e uomini che il mercato non ha assorbito (quanto meno regolarmente) e che lo stato ha il dovere di non lasciare da sole.
Il lavoro è sacrosanto così come l’aiuto a chi è rimasto indietro.
Ah, invito quella parte di imprenditori della mia città che lamenta la mancanza di forza lavoro a causa del RdC a rivolgersi a quelli che in questo concorso non saranno assunti.

Sanno che se assumono coloro che percepiscono il RdC, quest’ultimo verrà girato a loro?

Certo che lo sanno, ma ad alcuni di loro conviene farlo abolire, altrimenti come farebbero a giustificare paghe da fame, turni massacranti e fuori mano sulla busta paga creata ad hoc?
Curioso di vedere quanti risponderanno a questo appello.

Soprattutto sono curioso di sapere cosa dice quel tale che da biscazziere si è improvvisato pizzaiolo…

var url353144 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=353144”;
var snippet353144 = httpGetSync(url353144);
document.write(snippet353144);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar photo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 24520 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.