TECHNOTOWN, dal 16 giugno al via gli aperitivi scientifici

TECHNOTOWN



Da giovedì 16 giugno a TECHNOTOWN, l’hub della scienza creativa dell’Assessorato alla Scuola, Formazione e Lavoro di Roma Capitale, con l’organizzazione e la cura scientifica di Zètema Progetto Cultura, inizia la serie degli aperitivi scientifici.

Si tratta di incontri informali condotti da giovani ricercatrici e ricercatori, aperti a chiunque voglia partecipare ad una piacevole chiacchierata in compagnia sull’attualità della ricerca. Saranno ospitati nel giardino interno de La Limonaia, punto di ristoro di Technotown.

Technotown hub della scienza creativa

E’ questa la filosofia con la quale la nuova Technotown hub della scienza creativa, vuole accogliere i suoi frequentatori.

Il primo incontro di giovedì 16 giugno si terrà alle ore 17.00 e sarà intitolato “Creature fantastiche e come conservarle”. Sarà un pomeriggio all’insegna della Biologia della Conservazione e avrà come ospiti giovani ricercatrici e ricercatori del Macroecology and Biodiversity Conservation (MBC) research group, dell’Università Sapienza di Roma: Lisa Tedeschi, Alessandra D’Alessio, Chiara Dragonetti, Dino Biancolini, Marta Cimatti e Valeria Mendez.

Il format scelto per l’incontro è quello del quiz, ma non è necessario essere esperti in materia: a dare le risposte ci penseranno le ricercatrici e i ricercatori raccontando curiosità e simpatici aneddoti dal mondo delle scienze ambientali.

Il calendario completo sui prossimi appuntamenti e sulle iniziative in corso è disponibile online su www.technotown.it

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14772 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.