Di Battista: “Davvero il governo dei migliori…”

incubo



Così Alessandro Di Battista sulla sua pagina Facebook:

Se protagonista di tale teatrino fosse stato un qualsiasi altro Presidente del Consiglio, nessun giornale sarebbe stato clemente. Ma lui gode ancora di ipocrite protezioni. E questo nonostante il fallimento economico e sociale. Nonostante leggi ignobili approvate dal suo governo e dalla maggioranza che lo sostiene (vedi riforma Cartabia), nonostante essersi giocato immediatamente la possibilità di ergersi a possibile mediatore per quel che riguarda la guerra in Ucraina. Ed il bello è che si parlava di lui come un novello Churchill.

Che scemenze

Grazie a Dio lui (bastava studiare il suo passato da Direttore generale del Tesoro e da governatore di Bankitalia – vedi caso MPS) ed il governo dell’assembramento, non mi hanno mai ingannato. E adesso vai con stagnazione, privatizzazioni (vedi acqua nel “concorrenza”), ministri, nomine e consulenti che gridano vendetta, tagli a scuola e sanità nei prossimi anni, spread e invio di armi, sempre più armi e sempre più pesanti. Davvero il governo dei migliori…

var url282139 = “https://vid1aws.smiling.video//SmilingVideoResponder/AutoSnippet?idUser=1149&evid=282139”;
var snippet282139 = httpGetSync(url282139);
document.write(snippet282139);

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23718 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.