Quirinale, Fantinati (M5S): “Nordio Presidente? Problema del centrodestra, visto che FdI è l’unico partito all’opposizione”

italia



“Credo che sia più un problema del centrodestra, visto che sono (FdI ndr.) l’unico partito all’opposizione”. Ai microfoni di iNews24, Mattia Fantinati, deputato del Movimento 5 Stelle, commenta così la decisione di Fratelli d’Italia di candidare Carlo Nordio al Quirinale.

Sulle riunioni per trovare un accordo tra i partiti

“Abbiamo appena cominciato, ci sono tanti incontri in corso. È questione di ore. La partita è ancora apertissima ed è emerso anche ieri, durante un’assemblea del Movimento 5 Stelle a cui ovviamente ha partecipato anche Conte”.

Fantinati è d’accordo con il “veto” posto da Giuseppe Conte su Mario Draghi presidente della Repubblica per preservare la continuità del Governo: “Credo che il Paese abbia bisogno di stabilità. Se Draghi diventasse presidente della Repubblica avremmo bisogno di un’accelerazione per sostituirlo e formare subito un nuovo Governo. L’importante è che sia dia al Paese la stessa continuità su alcuni temi come i vaccini e la gestione dei fondi del Pnrr. L’Italia ha bisogno di efficacia ed efficienza, oltre che di tranquillità anche per superare questo momento, che è molto importante politicamente”.

Sull’ipotesi di Elisabetta Belloni premier se Draghi andasse al Quirinale inoltre

“Non riesco a fare nomi. Se Draghi diventasse presidente andranno trovati nuovi equilibri e bisognerà capire che tipo di Governo gli succederà. Le due cose sono correlate e delicate ma è presto per aprire a nuovi scenari. Prima vediamo chi sarà il presidente della Repubblica”.

Fantinati fa un appello a tutte le forze politiche: “Mettiamo al centro i cittadini e le loro esigenze, al di là delle ideologie politiche. L’Italia ha bisogno di andare avanti e di continuare come si sta facendo”.

Lo scopo della riunione tra Salvini, Letta e Conte, secondo il deputato, è stato “mettere al centro le esigenze del Paese e trovare una persona assolutamente di alto profilo, al di là delle ideologie politiche. Perché, ricordiamolo, il presidente della Repubblica deve essere di alto profilo ed equidistante dalle parti. Credo che se vogliamo trovare una figura che vada bene a tutti, tutti devono fare un passo indietro e mettere al centro il bene del Paese”.

Fonte: iNews24.it


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 14746 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.