Castelnuovo di Farfa, Avis e Telethon per sostenere la ricerca: in piazza il 12 dicembre



AVIS E TELETHON una missione comune. Lavorare insieme per fornire risposte e soluzioni concrete alle tante persone che sono affette da malattie rare. Il 2021 segna il 20esimo anniversario della felice e solidale collaborazione che AVIS ha avviato con la Fondazione Telethon.

Una domenica che saprà di dolcezza e di solidarietà il prossimo 12 dicembre quando il Gruppo Avis di Castelnuovo di Farfa, come ogni anno, promuoverà, dalle ore 9.00 alle 13.00 in Piazza degli Angeli, la vendita dei Cuori di Cioccolato per finanziare la ricerca di Telethon sulle malattie rare.

Telethon si batte da anni per far avanzare la ricercaCastelnuovo di Farfa, Avis e Telethon per sostenere la ricerca: in piazza il 12 dicembre

Telethon si batte da anni per far avanzare la ricerca biomedica verso la cura delle malattie genetiche rare. L’obiettivo è finanziare la ricerca scientifica italiana sulle malattie genetiche rare allo scopo di trovare una cura, dare diagnosi certe, migliorare la vita di chi è affetto da queste patologie. I numeri di Telethon, 592.5 milioni di euro investiti, 1.644 ricercatori impegnati in 2.720 progetti ad oggi finanziati, sono frutto della generosità di tanti italiani che hanno sostenuto la Fondazione in questi anni.

Perché la ricerca è, prima di tutto, un patrimonio collettivo. Telethon dà priorità a patologie trascurate dagli investimenti. Seleziona i migliori progetti di ricerca in Italia con un metodo trasparente che premia merito ed eccellenza. Sostiene costantemente gli istituti di Milano e Pozzuoli, poli di eccellenza in grado di attirare ricercatori da tutto il mondo. Coinvolge tutti gli italiani nella ricerca di una cura, informando con trasparenza i donatori sull’utilizzo dei fondi raccolti durante l’anno.

Il Cuore di cioccolato è il regalo natalizio perfetto grazie alla qualità della materia prima e all’elegante confezione rinnovabile colorata, in cartone rigido, conservabile e riutilizzabile. Il Cuore Telethon è disponibile quest’anno nei tre gusti classici e squisiti: latte, fondente e latte con granella di biscotto. Ancora una volta il Cuore è realizzato in esclusiva da Caffarel, una delle aziende produttrici di cioccolato più antiche d’Italia, che da anni è garanzia di bontà.

I volontari del Gruppo Avis di Castelnuovo di Farfa, che promuovono da anni l’evento, fanno appello alla tradizionale solidarietà dei cittadini del borgo, per dare anche questa volta un segnale chiaro alla lotta contro le malattie rare a favore della ricerca medica che in Italia ha fatto passi da gigante verso la cura e il miglioramento della qualità della vita di adulti e bambini affetti da tali patologie.

di Giuseppe Manzo

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.