Verde, valorizzazione delle dune di Capocotta, Parco Forte Ardeatino e impianto irrigazione Villa Pamphilj

dune di capocotta



Prosegue l’intervento di pulizia e ripristino di recinzioni e staccionate a protezione delle dune litoranee di Capocotta, Municipio X, inizierà nei prossimi giorni la riqualificazione del Parco del Forte Ardeatino, Municipio VIII, è in fase conclusiva la gara per la manutenzione straordinaria dell’impianto di irrigazione di Villa Pamphilj (Municipio XII).

Sono in corso i lavori per ripristinare

Sono in corso i lavori per ripristinare staccionate e recinzioni a tutela del sistema dunale di Capocotta, un patrimonio ambientale di grande valore naturalistico, parte della Riserva naturale statale del Litorale Romano.

Si tratta dei primi interventi di manutenzione (investiti oltre 250mila euro di cui 192mila il costo dei lavori più le spese fisse), nell’ottica di una futura e completa riqualificazione dell’area, compresa tra la spiaggia e la via Litoranea. Sono stati effettuati interventi di bonifica vegetazionale, sfalcio, pulizia, raccolta ramaglie per circa 1 chilometro lungo la Litoranea ed è in corso la sostituzione della recinzione con una nuova in pali di castagno e rete in acciaio, intervento utile ad evitare lo schiacciamento provocato dalle auto parcheggiate lungo la via e il calpestio di chi accede alla spiaggia, fattori che mettono a rischio la sopravvivenza delle dune.

In linea con quanto indicato nel Piano di gestione della Riserva, è prevista la pulizia con rimozione di rifiuti anche ingombranti e pericolosi che interessa sia la spiaggia che le dune retrostanti, caratterizzate dalla tipica vegetazione di questi ambienti naturali. Previsto il ripristino dell’intera staccionata con materiale ecocompatibile, nella parte confinante tra le dune e la spiaggia. La chiusura del cantiere è in programma per la fine di ottobre.

Conclusa la gara, si attende l’ultimo parere della Soprintendenza statale per l’apertura del cantiere al Parco del Forte Ardeatino, spazio verde di circa 5,5 ettari in zona Roma 70.

Riqualificazione urbana del Municipio VIII

La riqualificazione (250mila euro di cui 223mila il costo dei lavori più le spese fisse) è frutto del progetto partecipativo Piazza dei Navigatori per la riqualificazione urbana del Municipio VIII. Il restyling, tiene conto delle esigenze espresse dai cittadini, e prevede la creazione di un’area gioco, un’area fitness (realizzata dal Parco Regionale dell’Appia Antica), il rifacimento dei viali, la riparazione o la sostituzione della recinzione in legno in via di Grotta Perfetta e l’installazione di una nuova recinzione di protezione del Forte Ardeatino. Sono previsti anche interventi sul verde verticale con la potatura e messa in sicurezza delle alberature. L’area ludica verrà realizzata sul lato di via di Grotta Perfetta e sarà dotata di pavimentazione antitrauma, altalene doppie, giochi a molla, attrezzatura complessa, con strutture in legno.

È in fase conclusiva la gara per la manutenzione straordinaria dell’impianto di irrigazione di Villa Pamphilj che consentirà la conservazione delle specie vegetali presenti e di quelle che saranno reimpiantate.

Si tratta di un intervento tecnico (130 mila euro) che prevede la revisione e la messa a norma dell’impianto idraulico ed elettrico della stazione di pompaggio con sostituzione delle pompe presenti, nuova fornitura delle pompe di sollevamento e verifica di quelle sommerse, opere di manutenzione legate alla struttura e verifica degli impianti di irrigazione esistenti: giardino del Teatro, giardino adiacente alle Serre Ottocentesche e aiuola circolare all’Arco dei Quattro Venti.

Questi sono solo alcuni degli oltre 40 interventi di riqualificazione di ville storiche, parchi e aree verdi affidati o in corso in tutta la città; ulteriori 15 interventi sono in fase di progettazione o affidamento.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13536 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.