Fiumicino, torna Spaghettongola

spaghettongola



Due menù speciali per festeggiare i 12 anni di Spaghettongola, la festa che celebra un capolavoro della cucina laziale, gli spaghetti alle vongole lupino di Fiumicino, evento cult dell’estate laziale che si celebra dal 30 luglio all’8 agosto a Parco Tommaso Forti (via Lorenzo Bezzi, Isola Sacra).

Il presidentissimo dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, Stefano Conforzi, non si è tirato indietro. La regina dell’evento è lei, la vongola lupino servita con i famosissimi spaghetti. Il pesce della flotta di Fiumicino l’accompagnamento per valorizzare il famoso pescato del territorio.

I menù

Due menù. Il classico che prevede bruschetta al pomodoro, spaghetti alle vongole lupino, soutè di cozze e vongole, patatine fritte e acqua. Il deluxe, con antipasto di mare, spaghetti alle vongole lupino, fritto di pesce, patatine fritte e acqua.

Il tutto accompagnato da eventi musicali e di intrattenimento imperdibili, birre artigianali, stand e divertimento per i più piccoli.

Apertura cucina alle 19. La domenica si raddoppia anche a pranzo.

Le parole di Stefano Conforzi

“È tutto ormai definito, anche il programma degli eventi che sveleremo nei prossimi giorni e una sorpresa splendida per chi da anni ci segue e ci vuole bene – spiega il presidente dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, Stefano Conforzi, organizzatrice dell’evento dei record -. Spaghettongola è ormai un appuntamento imperdibile. Ogni anno ospitiamo decine di migliaia di persone che trovano in noi ottimo cibo ed eventi per trascorrere serate in compagnia, in totale relax e sicurezza. L’boeittivo della festa è valorizzare il pescato locale di Fiumicino e la tradizione culinaria del nostro territorio. Un modo per fare anche beneficenza visto che il ricavato della festa sarà devoluto a un’associazione che si occupa di migliorare la vita di tante persone che sono in difficoltà”.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6351 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.