Roma, arrestati topi di appartamento colti sul fatto

roma



Nella serata di ieri, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Tivoli hanno arrestato due nomadi sorpresi a forzare la porta d’ingresso di una abitazione di Guidonia.
I movimenti sospetti dei due nomadi, uno dei quali minorenne, tra le vie di uno dei popolosi quartieri della Città dell’Aria non sono passati inosservati ad un cittadino, che ha immediatamente composto il “112” dopo averli visti entrare in un condominio, abitato perlopiù da anziani.

Sezione Tivoli

Dopo pochi istanti, sono arrivati i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Tivoli che hanno proceduto ad ispezionare lo stabile, sorprendendo i nomadi proprio mentre stavano armeggiando sulla serratura di una porta blindata, che pian piano stava iniziando a cedere.
In loro possesso c’era tutto il kit del “topo d’appartamento”: torce elettriche, grimaldelli, cacciaviti, lastre flessibili e altre apparecchiature per forzare serrature e porte.
Gli aspiranti ladri sono stati arresati e messi a disposizione della Procura Minorile di Roma e di quella ordinaria di Tivoli, dovendo rispondere del reato di tentato furto aggravato in concorso.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21146 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.