Fornaro: “Lavorare per dare risposte, non per crisi al buio”

fornaro



I fondi europei del Recovery devono essere concentrati su pochi grandi progetti che possano azzerare i ritardi dell’Italia nel digitale, nella riconversione ecologica e per ridurre le diseguaglianze.

L’aumento delle risorse inizialmente allocate per la Sanità, poi, è una necessità obbligata per rafforzare il Servizio sanitario nazionale.

Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.

Cittadini e imprese chiedono alla politica risposte per uscire al più presto dall’emergenza sanitaria e dalla crisi economica: non chiedono certo di aprire una crisi al buio.

Ascolto, dialogo e ricerca di soluzioni condivise sono le armi da usare in queste ore per evitare rotture dannose per il paese ancor più per chi dovesse assumersi la responsabilità di una crisi di governo.

 

Articolo 1 Comunicati Stampa

 

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.