Fiumicino, barcone sul Ponte 2 Giugno, Montino: “Disastro scampato per poco”

fiumicino



“Da anni ribadiamo la pericolosità di quel barcone abbandonato da decenni a pochi metri del Ponte 2 giugno. Anche durante l’ultimo COC avevo chiesto un intervento immediato. E infatti la Capitaneria di Porto e la Polizia si stavano occupando della questione”. Lo dichiara il sindaco Esterino Montino.

Gli ormeggi dell’imbarcazione non hanno ceduto

“Per fortuna, gli ormeggi dell’imbarcazione non hanno ceduto nei giorni di piena del Tevere e di forte vento – sottolinea Montino – perché sarebbe stato un vero e proprio disastro”.

“In questo  momento una ditta incaricata dalla Capitaneria di Porto sta provvedendo ad allontanare il relitto dal ponte – prosegue il sindaco -.Ringrazio il vicesindaco Ezio Di Genesio Pagliuca, i vigili del fuoco, la polizia, i carabinieri e la capitaneria di porto e quanti si sono prodigati per l’intervento tempestivo di questa mattina”.

“A questo punto non è davvero più rimandabile la totale rimozione di quel barcone, pesante tonnellate – conclude il sindaco – così come degli altri relitti che compromettono fortemente la sicurezza lungo il Tevere e fino alla foce”.

Fiumicino, barcone sul Ponte 2 Giugno, Montino: "Disastro scampato per poco"

Fiumicino, barcone sul Ponte 2 Giugno, Montino: "Disastro scampato per poco"

Fiumicino, barcone sul Ponte 2 Giugno, Montino: "Disastro scampato per poco"

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12975 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.