Ostia, maxi sequestro di “botti” della Polizia di Stato

Ostia



Blitz degli agenti del X Distretto di Lido di Roma, diretto da Eugenio Ferraro, in un garage di Ostia dove è stato rinvenuto un ingente quantitativo di fuochi di artificio.

La scoperta è avvenuta a seguito di serrati controlli

La scoperta è avvenuta a seguito di serrati controlli, disposti dal Questore,  in vista delle prossime festività natalizie, che i poliziotti hanno intrapreso per intercettare e sgominare il mercato illegale che ruota intorno agli artifici pirotecnici.

Nel box, in uso ad un 37enne originario di Marino, vicino alla sua proprietà, gli agenti hanno rinvenuto 500 kg. di fuochi d’artificio, catalogati rispettivamente in parte con la sigla F2, indicante materiale di libera vendita e in parte con la sigla F3, attestante invece la necessità per l’utilizzo di uno specifico titolo abilitativo.

Tutti e 27 gli scatoloni sono stati sequestrati ed il 37enne è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13353 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.