Foad Aodi: “Condanno i criminali attacchi di Vienna”

Foad Aodi



Così il Fondatore della Comunità del mondo arabo in Italia (co-mai) e la Confederazione Internazionale Laica inter religiosa (Cili-Italia) Foad Aodi nonché membro registro esperti Fnomceo dichiara subito dopo l’attentato feroce che mira a destabilizzare il rapporto costruttivo tra i paesi arabi e musulmani e l’occidente e tra le civiltà e le religioni visto questi movimenti terroristici non hanno niente a che fare con la stessa religione.

Per questo anche oggi esprimiamo Condanna come sempre mettendo la faccia senza paura e ambiguità ,solidarietà e condoglianze al popolo austriaco.

Urge una rete internazionale di comunità e associazioni insieme a Tv e giornali per fare muro contro il terrorismo e promuovere la buona informazione.

Ringraziamo le centinaia di comunità e associazioni ,arabe ,musulmane ,di origine straniera e europea che hanno aderito al nostro appello #Uniti contro il terrorismo in Italia e in Europa.

Bisogna che tutti i cittadini continuino a collaborare per garantire la sicurezza di ogni paese e segnalare ogni sospetto concreto alle autorità senza paura come è dovere di ognuno di noi.

Nello stesso tempo faccio appello a tutta la politica e informazione in Europa di avere più responsabilità nelle dichiarazioni e affermazioni cercando di costruire ponti con le altre religioni e culture e non muri di paura e pregiudizi che non aiutano al processo di integrazione e al rispetto reciproco.

Infine il mio appello al vero islam di far sentire la sua vera voce che invita al dialogo e la pace contro chi vuole mischiare la politica e l’ideologia nel islam per fini politici e destabilizzanti.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.