Guerra, Rem: “Ok proroga termini di accesso e incremento fondo per affitti”.



“Bene ha fatto il Consiglio dei ministri ieri a concedere alle famiglie messe in grave difficoltà economica dal Coronavirus un mese in più per accedere al Reddito di Emergenza, che ha raggiunto sino ad ora circa un quarto della platea potenzialmente interessata”.

Lo ha dichiarato Maria Cecilia Guerra, sottosegretaria al MEF ed esponente di Leu.

“Ma i dati diffusi oggi dall’Istat confermano che, come ho più volte sottolineato in sede di definizione della misura, non avere tenuto conto della spesa per affitto nel definire il reddito di riferimento al di sotto del quale è riconosciuto l’accesso al Rem (che varia da 400 euro nel mese di aprile per un single fino a un massimo di 800 euro per le famiglie numerose) è stato sicuramente un grave errore, che dovrebbe essere corretto in sede di conversione del decreto Rilancio”

ha proseguito la sottosegretaria, sottolineando che secondo l’Istat infatti le oltre 726mila famiglie povere in affitto rappresentano ben il 43,4% di tutte le famiglie colpite dalla povertà, a fronte di una quota di famiglie in affitto del 18,4% sul totale delle famiglie residenti.

“Nella giusta direzione va invece l’incremento, di 140 milioni di euro, fortemente voluto da Leu, del fondo sociale per gli affitti e la velocizzazione della sua distribuzione ai territori”, ha concluso Guerra.

 

Articolo 1 CS

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.