Il Codacons chiede al Premier Conte di essere convocata agli Stati Generali



Con una formale diffida presentata oggi, il Codacons ha chiesto al Premier Giuseppe Conte di convocare l’associazione agli Stati Generali dell’Economia, in rappresentanza dei consumatori italiani.

IMPENSABILE ESCLUDERE UTENTI DA CONFRONTO SU RIPRESA DELL’ECONOMIA

“E’ impensabile che i consumatori, parte integrante dell’economia italiana e punto di riferimento di industria e imprese, siano esclusi da questo importantissimo confronto – spiega il presidente Carlo Rienzi – Verrebbe meno uno degli attori principali della ripresa nella fase post-emergenza, in grado di fornire un contributo concreto al dibattito sulle misure per sostenere l’economia. Per tale motivo abbiamo diffidato il Premier a convocare formalmente il Codacons agli Stati Generali, in rappresentanza della categoria dei consumatori, inviando a Giuseppe Conte una istanza in cui si offre il contributo degli utenti su temi essenziali come lavoro, turismo, istruzione e famiglie” – conclude Rienzi.

 

Codacons CS

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.