Scanzi: “Se avessimo questa destra al governo…”



Così Andrea Scanzi sulla sua pagina Facebook:

Se avessimo questa destra al governo, accadrebbero cose meravigliose. Tipo:

1) Pieni poteri “alla Orban”, con la scusa della pandemia da combattere.
2) Ministri avvincenti tipo La Russa, Santanché e gasparri.
3) Un Capo dello Stato imposto da una destra che, se fossimo andati a elezioni dopo il Papeete come ci consigliavano i salviniani inconsapevoli (tipo Maria Antonietta Aprile o l’erede querulo di Montanelli confinato all’Huffington Post), avrebbe goduto oggi di una maggioranza bulgara. Dunque avrebbe eletto chi gli pareva. Tipo chi? Tipo Littorio Ginger Ale Feltri. Quello che, da mesi (anni), insulta il Sud e non solo il Sud. Scherzo? No. Nel 2015, quando poi fu eletto Mattarella, Salvini & Meloni proposero veramente Vittorio Feltri al Quirinale. Ed erano pure seri.
“Una destra peggio che da noi, solo l’Uganda” (semi-cit).

P.S. Il nuovo Capo dello Stato si voterà nel 2022. Quindi, se Renzi farà cadere il governo, il rischio si ripresenterà. Ricordatevelo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22073 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.