Fisco. Paolo Capone, Leader UGL: “Subito riduzione del carico fiscale a sostegno del tessuto produttivo italiano”

Paolo Capone



“Auspico che nel decreto ‘aprile’ l’Esecutivo mostri maggiore coraggio adottando misure orientate alla semplificazione delle regole attuali, ampliando le compensazioni fiscali e operando una poderosa riduzione del cuneo fiscale che incida in modo significativo sulla busta paga dei lavoratori. In tal senso, il Governo deve intervenire a sostegno del tessuto produttivo italiano varando una imponente riduzione del carico fiscale.

Agire in particolare sulla leva fiscale

In una fase drammatica per l’economia del Paese occorre agire in particolare sulla leva fiscale, per favorire la ripresa e supportare le piccole e medie imprese che costituiscono l’ossatura del Sistema Italia. L’iniquità del fisco è purtroppo uno dei mali che danneggiano la libera iniziativa privata in Italia. Questa crisi deve essere un’occasione per mettere mano e rivedere anche la politica tributaria per far ripartire il Paese”.

Lo ha dichiarato in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in merito alle misure necessarie per far fronte all’emergenza economica legata alla pandemia Covid-19.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13353 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.