Bologna, 75°anniversario della Liberazione: arriva il concorso creativo per bambine e bambini



“TAAAC…liberi tutti! Chiusi in casa ma aperti all’immaginazione” è il titolo del concorso creativo di idee che il progetto “TAAAC Torniamo a casa”, con il patrocinio del Comune di Bologna, propone alle bambine e ai bambini delle scuole primarie di Bologna.

Un invito, in vista della festa della Liberazione del 25 aprile, a immaginare attraverso il disegno quale sarà la prima azione che i bambini faranno quando potranno uscire di casa “liberi” senza restrizioni.

“Prepariamo le nostre bambine e i nostri bambini al momento della loro ‘liberazione’ – afferma il sindaco Virginio Merola – facciamoci aiutare dalla loro immaginazione e stimoliamola in questo periodo così inedito e complicato anche per loro”.

“TAAAC Torniamo a casa”, è un progetto realizzato da una comunità di professionisti nata in occasione della pandemia da coronavirus per dare supporto ai genitori che stanno affrontando la nuova sfida di lavorare, spesso da casa, assieme ai propri figli che sono forzatamente lontani da scuola.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar photo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 24148 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.