Il restauro delle grandi sculture simbolo di Firenze



Approvato il progetto di restauro dei grandi gruppi scultorei di Palazzo Vecchio, Piazza della Signoria e Piazzale Michelangelo. L’iniziativa sarà finanziata dalla maison Ferragamo.

I grandi restauri proseguono

Proseguono i grandi restauri del patrimonio artistico fiorentino tramite il finanziamento con ‘art bonus’. Stavolta sarà la maison Ferragamo a farsi carico di un nuovo grande progetto di restauro, quello che vedrà interessate le statue prospicienti la facciata di Palazzo Vecchio, ovvero Ercole e Caco di Baccio Bandinelli, la copia del David di Michelangelo e la copia di Giuditta e Oloferne di Donatello, oltre alla statua equestre di Cosimo I di Piazza Signoria fatta dal Giambologna e alla copia in bronzo del David a Piazzale Michelangelo. Il restauro, che prenderà il via prossimamente, sarà possibile grazie all’erogazione liberale ex Art Bonus di 1.093.750 di euro da parte della Salvatore Ferragamo SpA per il triennio 2019-2021.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22573 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.