Viterbo: denuncia in stato di libertà di 2 truffatori a seguito di una mancata compravendita on line

Municipio X



I carabinieri della stazione di Farnese, a seguito della denuncia sporta da un cittadino del luogo che lamentava di essere stato truffato a causa di una compravendita on line, dove aveva versato 550 euro per l ‘acquisto di un decespugliatore, ma una volta versata la somma i due titolari della vendita facevano perdere le loro tracce senza consegnare l’ oggetto.

Subito attività investigativa

Monitorando i dati informatici, e sono risaliti agli autori della truffa, uno titolare delle utenze originario di Roma, e l’ altro titolare dei conti correnti originario di Napoli, ed una volta identificati compiutamente li hanno denunciati alla Procura di Viterbo per truffa in concorso

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19581 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.