Telefonini pericolosi per la salute. Possono causare il cancro



Bene per il Codacons la pronuncia della Corte d’Appello di Torino che oggi ha confermato la sentenza di primo grado del Tribunale di Ivrea sulla pericolosità dell’uso dei cellulari.

SENTENZA CONFERMA QUANTO GIA’ ACCERTATO DA TUTTI GLI ENTI DI RICERCA

Già da tempo l’Associazione denuncia i rischi per la salute dei cittadini derivanti dall’esposizione alle onde degli smartphone, e chiede di inserire sulle confezioni dei prodotti indicazioni e avvertenze circa i rischi per la salute umana, al pari di quanto già avviene per le sigarette.

Attenzione all’uso smodato dei telefonini

“Ancora una volta viene confermata la pericolosità dei cellulari per la salute umana – spiega il presidente Carlo Rienzi – Dallo Iarc all’Oms, passando per i recenti studi condotti dal National Toxicology Program degli Stati Uniti (NTP) e dall’Istituto Ramazzini, tutti gli enti di ricerca affermano senza ombra di dubbio come l’esposizione alle onde elettromagnetiche prodotte dai telefonini sia potenzialmente cancerogena. I cittadini hanno ora il diritto di essere informati riguardo i rischi che corrono, e per tale motivo non basta avviare campagne informative: serve apporre sulle confezioni dei telefonini avvisi circa i rischi per la salute, al di pari di quanto già avviene con i pacchetti di sigarette” – conclude Rienzi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.