Landini: “Sulle pensioni e sul fisco è momento di risultati”



“Quello che si apre con il governo è un momento importante per portare a casa risultati”. Lo ha affermato il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, al termine delle segreterie unitarie di Cgil, Cisl e Uil per ribadire le rivendicazioni sindacali contenute nella piattaforma unitaria e in vista del confronto sul taglio del cuneo fiscale in programma per venerdì prossimo a Palazzo Chigi e quello sulle pensioni di lunedì 27 gennaio.

Aumento dei salari

Landini ha sottolineato che il taglio del cuneo “per noi deve essere uno strumento che porta ad un aumento dei salari e degli stipendi netti. Oltre a definire questo primo provvedimento, il tavolo di confronto deve riguardare tutta la questione fiscale: le aliquote Irpef, le detrazioni per tutti, la rimodulazione dell’Iva, la lotta all’evasione. Portando benefici non solo per i lavoratori dipendenti ma anche per i pensionati”.

Il leader della Cgil ha parlato anche del prossimo tavolo sulle pensioni, sottolineando che deve portare al superamento della legge Fornero, ma anche affrontare la rivalutazione delle pensioni in essere e arrivare ad una legge sulla non autosufficienza.

Far ripartire l’economia

“Bisogna far ripartire l’economia e ricostruire il clima di fiducia in questo Paese. Andiamo a questi tavoli con la volontà e l’aspettativa di discutere per produrre un vero cambiamento del Paese. Abbiamo di fronte un anno che può apparire difficile ma che potrebbe portare ad un grande cambiamento del Paese – ha insistito Landini – che si può fare insieme a noi. Noi siamo disponibili ma non a fare sconti, non c’è più nulla da scambiare”.

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 21621 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.