E’ mafia non sport



Stasera è stata offesa non solo una squadra di calcio, bensì un’intera città, un popolo intero.

Stampo mafioso

Lo schifo visto al San Paolo è davvero degno dei migliori attentati di stampo mafioso.
Il bello è che spacciano la mafia e l’illegalità con ciò che è lecito e permesso.
Non è una questione di mero regolamento: è una questione di dignità non solo sportiva ma anche cittadina.
Davvero c’è qualcuno che gioisce per i punti e vantaggi conquistati in questo modo?

Cos’è lo sport

Lo sport dovrebbe essere insegnamento e preparazione alla vita.
Nello sport, come nella vita, si vince e si perde.
Paradossalmente è nella sconfitta che si cresce, perchè si conoscono i propri limiti e su di essi si può lavorare per crescere.

E’ dal basso che si parte per salire in alto

Lo sport, quello vero, insegna che solo con il sacrificio, con il sudore e con il talento si raggiungono certi risultati. Ed anche se dovesse mancare il talento, con l’abnegazione è possibile raggiungere vette inimmaginabili.

Vincere così è vergognoso e non sportivo

Il regolamento si applica ai nemici ma si interpreta per gli amici, vero?
Lo sport mi ha insegnato che occorre impegno quotidiano per rimanere a galla.
Stasera quanto accaduto al San Paolo non è sport ma, perdonatemi, merda.
La merda rimane a galla anche se le onde sono alte; sempre merda, però, rimane.
Per fortuna c’è chi, di fronte a queste cose, prova ancora disgusto e ribrezzo.
Lo dico da napoletano tifoso del Milan.
Ho detto tutto…

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...
Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 15757 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.