Fornaro: “Salvini ci risparmi le sceneggiate e si dimetta”



“Almeno il giorno di Ferragosto Salvini risparmi agli italiani la sceneggiata dell’innamorato prima traditore e poi fintamente pentito”. Lo scrive in una nota il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro.
“Salvini – aggiunge Fornaro- compia l’unico atto coerente e conseguente: si dimetta da Ministro dell’Interno, come avrebbe dovuto fare il giorno dopo che il partito di cui è il segretario e capo indiscusso ha presentato la mozione di sfiducia al Presidente del Consiglio del Governo di cui continua a far parte come se niente fosse”.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23718 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.