Firenze, abbonamenti trasporto pubblico: contributi prorogati fino a fine anno



Gli studenti non universitari e i residenti fiorentini con Isee inferiore a 12500 euro possono fare richiesta per l’agevolazione tariffaria del trasporto pubblico

I residenti a Firenze con Isee fino a 12.500 euro e gli studenti, non iscritti all’Università di Firenze, possono presentare o rinnovare fino al 31 dicembre 2019 la richiesta di agevolazione tariffaria per il trasporto pubblico. Si tratta dei contributi per abbonamenti studenti e ordinari per i residenti che l’Amministrazione ha promosso dopo l’entrata in vigore del nuovo sistema tariffario regionale. Con questo rimborso diretto, da chiedere all’Amministrazione, sono stati azzerati gli aumenti dell’anno scorso, soprattutto per quanto riguarda gli studenti. Gli iscritti all’Ateneo fiorentino non necessitano di chiedere il rimborso studenti in quanto per loro il servizio di Trasporto pubblico locale è incluso nella carta dello studente.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 22285 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.