Commercio: vendite in aumento



I dati sulle vendite al dettaglio di giugno sono positivi solo per discount e grande distribuzione, mentre i piccoli negozi continuano a patire la crisi del commercio. Lo afferma il Codacons, commentando i dati diffusi oggi dall’Istat.
“Finalmente a giugno le vendite tornano a registrare segno positivo, ma il discorso vale solo per la grande distribuzione e i discount – spiega il presidente Carlo Rienzi – Per i piccoli negozi i numeri sono ancora negativi, e registrano vendite ferme a giugno (0%) e addirittura in picchiata del -0,9% nei primi sei mesi dell’anno rispetto allo stesso periodo del 2018”.
“I dati dell’Istat dimostrano le difficoltà patite dai piccoli commercianti italiani, schiacciati non solo dallo strapotere della GdA, ma anche e soprattutto dall’e-commerce, settore che vola anche a giugno facendo segnare una crescita delle vendite del +15,4% su base annua” – conclude Rienzi.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 19338 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.