Ostia Antica, il CdQ Ostia Antica-Saline richiede maggiore sicurezza



L’increscioso fatto di sangue, accaduto in via Fratelli Palma a Saline di Ostia Antica, un vero e proprio atto criminale, è un pericoloso campanello di allarme per l’instabilità della sicurezza nei nostri quartieri, instabilità che riporta alla luce quanto ancora ci sia da fare in termini di controllo e sicurezza cittadina.

Questa situazione di pericolosità, era stata portata alla luce dal CdQ Ostia Antica-Saline durante un  incontro con il primo dirigente della Polizia di Stato di Ostia, Dott. Eugenio Ferraro, dove si erano evidenziati i disagi dei residenti a seguito delle avvisaglie di mancata sicurezza per lo scarso controllo delle forze dell’ordine in particolare nell’entroterra.

Nonostante una più assidua presenza, come promesso dal primo dirigente Dott. Eugenio Ferraro, dei
mezzi della Polizia di Stato, ad Ostia Antica e Saline, in sinergia con la locale stazione dei carabinieri,
il tentato omicidio a scopo di rapina in via Fratelli Palma, in pieno giorno, ha evidenziato la facilità
con cui questi soggetti malavitosi scorrazzino in piena libertà di azione e pericolosità.

Il CdQ Ostia Antica-Saline si sta attivando in queste ultime ore per promuovere un confronto pubblico
con i soggetti preposti al controllo della sicurezza cittadina, siano questi gli organi di pubblica sicurezza,
che esponenti dell’amministrazione municipale.

Le promesse sono sempre ben accette, ma vederne la realizzazione è il risultato che ci si aspetta!!!

Direttivo CdQ Ostia Antica-Saline
Vice Presidente Gaetano Di Staso

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.