Dall'Italia

Zecchi: “Dire che il voto alla Lega è un voto ignorante significa non capire il disagio della gente”

Stefano Zecchi: “C’è una spaventosa arroganza e supponenza di gente che è ignorante e accusa gli altri di essere ignoranti. Il modesto giornalista Gad Lerner dovrebbe leggere Gramsci e capire come la politica si può avvicinare al popolo. Il PD ha avuto una mutazione genetica, rappresenta un’elite economica che pensa di essere anche elite culturale. Per risorgere dalla sua mediocrità il PD dovrebbe rivolgersi a D’Alema” [CONTINUA]