Raggi: “Il verde di Roma si rifà il look”



Così la prima cittadina romana sulla sua pagina Facebook:

Il verde di Roma si rifà il look. Abbiamo stanziato 12 milioni di euro per il recupero delle ville storiche della nostra città. Una somma importante impegnata per 20 parchi cittadini, che dimostra l’attenzione dell’amministrazione per il nostro patrimonio “verde”. Questi nuovi investimenti rappresentano una vera e propria “rivoluzione” in ambito ambientale: un cambio di paradigma che si basa sul recupero dei fondi in modo trasparente, su progetti fatti a regola d’arte e su gare bandite in tempi regolari.

I primi lavori stanno partendo a Villa Fiorelli. Poi inizieranno gradualmente nelle altre aree verdi. Ecco l’elenco delle ville e parchi che avranno un restyling: Parco Nemorense, Parco Collina della Pace, Parco dell’Acqua e del Vino, Villa Borghese e Giardino del lago, Parco Piazza Balsamo Crivelli, Giardino del Monte Oppio, Aree verdi limitrofe al Colosseo, Parco Alessandro Conti, Parco di Salone, Parco Labaro – Colli d’oro, Villa Flora, Villa Doria Pamphilj, Villa Sciarra, Giardino di Viale Carlo Felice, Giardini di Largo Mola di Bari, Piazza Carlo Forlanini, Giardino dei Servi di Giustizia della Romanina, Eroi di Cefalonia, Viale Washington e Viale Fiorello La Guardia.

Dietro il recupero di queste ville c’è un intenso lavoro, sia nella cura del verde che nel potenziamento degli strumenti per la sicurezza. Ringrazio tutti per l’impegno e per il contributo che, ogni giorno, garantiscono per rendere Roma una città più bella e vivibile.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Alfredo Di Costanzo 23714 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.