Autostazione Tibus, controlli dei carabinieri: in manette due trafficanti di droga

Autostazione Tibus, controlli dei carabinieri: in manette due trafficanti di droga



A seguito dei controlli effettuati nell’area dell’autostazione TIBUS, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Parioli hanno arrestato due cittadini nigeriani, di 25 e 32 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arrestate due spacciatori nigeriani

Ieri sera, i Carabinieri hanno notato i due connazionali a bordo di un’autovettura ferma in
largo Guido Mazzoni, proprio nei pressi dell’area di transito dei bus di linea, e hanno
deciso di eseguire una verifica.

I Carabinieri hanno scoperto che nel vano portabagagli del loro veicolo, occultati in
involucri in cellophane, erano nascosti circa 2,1 kg di marijuana. Accertato il loro
domicilio, i Carabinieri hanno fatto scattare il blitz dove hanno rinvenuto e sequestrato
altri 32,5 kg della stessa sostanza, suddivisi in più involucri di cellophane.

La droga è stata sequestrata mentre gli arrestati sono stati accompagnati presso il carcere di Regina Coeli, in attesa della convalida.

Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 11955 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.