Autostazione Tibus, controlli dei carabinieri: in manette due trafficanti di droga

Autostazione Tibus, controlli dei carabinieri: in manette due trafficanti di droga



A seguito dei controlli effettuati nell’area dell’autostazione TIBUS, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Parioli hanno arrestato due cittadini nigeriani, di 25 e 32 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arrestate due spacciatori nigeriani

Ieri sera, i Carabinieri hanno notato i due connazionali a bordo di un’autovettura ferma in
largo Guido Mazzoni, proprio nei pressi dell’area di transito dei bus di linea, e hanno
deciso di eseguire una verifica.

I Carabinieri hanno scoperto che nel vano portabagagli del loro veicolo, occultati in
involucri in cellophane, erano nascosti circa 2,1 kg di marijuana. Accertato il loro
domicilio, i Carabinieri hanno fatto scattare il blitz dove hanno rinvenuto e sequestrato
altri 32,5 kg della stessa sostanza, suddivisi in più involucri di cellophane.

La droga è stata sequestrata mentre gli arrestati sono stati accompagnati presso il carcere di Regina Coeli, in attesa della convalida.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Emanuele Bompadre 12547 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.