Cassia, la Polizia denuncia due persone a piede libero



Sono successi in via Cassia e in via dei due Ponti i due fatti, dai quali sono scaturite due
denunce a piede libero , una per minacce aggravate e porto abusivo di arma da fuoco e
l’altra per spendita ed introduzione all’interno dello Stato di monete false.

Ad operare in entrambi i casi, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Flaminio Nuovo, diretto da Massimo Fiore.

Gli interventi

Nel primo caso l’intervento degli agenti si è reso necessario per un uomo italiano che con una pistola in pugno stava minacciando all’interno di un locale, un cittadino senegalese.

Disarmato dell’arma, che è stata successivamente sequestrata,per l’uomo è scattata la denuncia.

In via dei due Ponti invece i poliziotti, intervenuti per una lite, si sono trovati di fronte due persone una delle quali era stata pagata, in virtù di una precedente contrattazione, con monete false, 300 euro in totale in banconote da 50 euro.

Il controllo veniva proseguito presso il domicilio del falsario dove venivano sequestrate altre banconote false sempre da 50 euro.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6256 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.